FOUR TRAMPS

ITA
Il progetto Four Tramps nasce nel 2011 a Reggio Emilia, avendo nel proprio bagaglio diverse anime che attingono dal classic rock americano, dall’esplosivo rock inglese anni ‘60-’70, e dall’onda d’urto “self made” sfacciata del punk. È con la solida anima blues malinconica e sognante e al contempo irriverente che ci poniamo interrogativi sul mondo e l’attualità. La formazione ha connotati classici a due chitarre, basso e batteria, con l’aggiunta talvolta di un’armonica. Dopo una registrazione demo degli esordi diffusa gratuitamente alle persone presenti ai numerosi concerti sparsi in Emilia e non solo, nel 2014 nasce il primo vero album “Tramps & Thieves” registrato al Vox Recording studio di Reggio Emilia e interamente autoprodotto dai “Four Tramps”.

Il 2015 segna l’inizio della collaborazione con “New Model Label” e dal 27 Gennaio 2015 “Tramps & Thieves” è disponibile in tutti i digital store. “Tramps & Thieves” è il viaggio degli ultimi, di chi non ha più’ il controllo della propria vita, di chi lotta col proprio demonio e di quelli a cui e’ stato portato via tutto (un lavoro, una casa, una donna, la dignità). Tra finzione e realtà dagli anni ’30 ai nostri giorni, il rock che prende forma dalle ceneri di quel caldo blues che accende gli animi e brucia i cuori… e la bottiglia sempre li a guardarti…

Dopo numerosi concerti in Italia e alcune esperienze all’estero la band ha registrato nell’autunno 2016 presso il Bunker Studio di Rubiera (RE) nuovo materiale, che prenderà forma in un nuovo album dal 24 marzo 2017 dal titolo “Pura Vida”, grazie alla collaborazione con l’etichetta “TRB Rec”. Il gruppo per questo progetto mette meno in evidenza la matrice blues del primo disco, senza però abbandonarla, lasciando più spazio alle sperimentazioni rock e in parte indie, con l’ausilio della lingua italiana per metà dei brani proposti, novità per la band che da sempre si è espressa esclusivamente in lingua inglese.

“Pura Vida” è un disco di passaggio essenziale per la Band. E’ uno sguardo al passato, rappresentato dallo scrivere in inglese, e un ponte per il futuro, con l’utilizzo dell’italiano. Questo per contribuire nel nostro piccolo a rafforzare il rock made in italy ma anche per cercare di essere più diretti col pubblico. “Pura Vida”, come da sempre nelle produzioni dei Four Tramps, guarda in modo critico alcune situazioni e macroproblemi mondiali che ci toccano quotidianamente, facendolo a volte in modo sarcastico, a volte in modo più diretto ed arrabbiato. Ma “Pura Vida” ha, rispetto al passato della band, una componente anche più intima e privata, di gioie e dolori propri. Il titolo “Pura Vida” riesce ad esprimere essenzialmente tutti questi aspetti e risulta essere anche un omaggio a un piccolo locale della Pianura Padana, l’ex Teatro dei Tamburi, attualmente Pura Vida Social Club, che ha contribuito notevolmente alla formazione e all’esperienza della band, da sempre riconoscente a questo piccolo ma grande club dove in passato si sono esibiti grandi nomi nazionali e internazionali (come Bob Margolin, tra gli ultimi chitarristi di Muddy Waters). La componente musicale rimane essenzialmente la stessa, con i quattro membri originali della band, ma con l’aggiunta per gran parte dell’album di suoni di tastiere Hammond e pianoforte, grazie alla collaborazione di un “quinto elemento” spesso inserito anche nelle situazioni live. A marzo 2017 verrà divulgato il videoclip del brano “INDIFFERENTE” come primo singolo dell’album.

ENG
The “Four Tramps” project was born in 2011, from our different souls that range from American classic rock of the 60s and 70s, and to the shock wave of the shameless punk. Through our tough blues soul, melancholic and dreamy and at the same time irriverent, we wonder about modern world.

We’re a classic two guitars-bass-drums band, with the occasionally addition of an harmonica. Initially we completed a demo and gave this out for free at our concerts, but it’s in 2014 that the very first record was born: “Tramps & Thieves”, recorded at Vox Recording Studio of Reggio Emilia and entirely self-produced by Four Tramps.
The 2015 is the year that marks the beginning of the collaboration with New Model Label and from January 27th 2015, “Tramps & Thieves” is available on digital stores.

“Tramps & Thieves” is the journey of those who are last, those who no longer have the control on their lives, those who constantly fight against their own demon and those who has everything taken away – a job, a house, a woman, their dignity. From fiction to reality, from the 30s till today, the kind of rock that takes form from the warm blues ashes and burns the hearts … and the bottle always there looking at you…

After lots of concerts in Italy and some experiences abroad, at the end of 2016 the band has begun to record new material at Bunker Studio in Rubiera (RE), that thanks to the collaboration of TRB Rec label, is going to take shape in a new album coming out on March 24th 2017, entitled “Pura Vida”. For this new project the band doesn’t show its blues root of the first record, not losing it, but leaving more space to the rock and indie experimentations, with the help of the Italian language for half of the songs proposed, a news for a band that has always used the English.

INTRODUCING PURA VIDA

“Pura Vida” is an essential step for us. It is a glance at the past represented by the English language, and a bridge to the future using the Italian. This is made our own way to strengthen the rock and roll made in Itay, but it is also a way to be more direct to the audience. As it has always been for Four Tramps productions, “Pura Vida” looks in critical way to some modern issues and global problems that touch us every day; we do it sometimes more sarcastically and other times more direct and angry.
Compared to our past, “Pura Vida” has a more intimate and private aspect, and it occurs to be a tribute to a small pub of Pianura Padana, the former Teatro dei Tamburi, currently named Pura Vida Social Club, that has contributed to the born and experience of the band – we have always been grateful for it – but it has also seen on its stage great international names, such as Bob Margolin, one the last Muddy Waters guitar man.
The musical part stays unchanged, made by the original four members, with the addition of Hammond keyboards and piano to the most of the songs, thanks to the collaboration of a “fifth element” often even brought on stage. On March 2017 we are releasing the video clip of our song “INDIFFERENTE”, as a first single of the record.

BAND
MONTRU vox, guitar & harmonica
GUZZO guitar & vox
EZZI bass & vox
OSIRIS JOE drums & percussions

 

PARTNERS

TRB REC
logo1

BUNKER STUDIO RUBIERA
BUNKER

DANIELE ARCURI MOTION ARTIST
ARCU

VOX RECORDING STUDIO
Logo Vox

 

Annunci

2 thoughts on “FOUR TRAMPS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...